TARANTO

Taranto: Formazione, a Gragnano con le due punte

L’assenza per squalifica di Ancora e quelle di Portoghese e Giannotta costringono Michele Cazzarò a scelte obbligate

14.04.2018 15:28

L’assenza forzata per squalifica di Cristiano Ancora e quelle dell’ultim’ora di Portoghese (influenzato) e Giannotta (noie muscolari) costringono Michele Cazzarò a scelte obbligate. Al “San Michele” di Gragnano, il 4231 potrebbe trasformarsi in 4312 con Stefano D’Agostino alle spalle delle due punte, Diakite e Favetta. In mezzo al campo, Favetta, Galdean e Marsili con la difesa confermata: Corbier, Miale, Rosania e Cacciola davanti a Paolo Pellegrino.

Basket C/M: Cus Jonico, primo appuntamento con la salvezza
Volley B2/F: DS Oria-Mesagne, derby per migliorare la classifica