1a Categoria

Grottaglie: Felicità Napolitano, 'Vivo emozioni indescrivibili'

Alessio Petralla
06.05.2019 12:32

Il Grottaglie torna in Promozione, ai danni del Castellaneta, grazie a un gran secondo tempo, e a due gol di pregevole fattura il primo dei quali realizzato da Marco Napolitano che commenta questo grande successo, a Blunote: "Lunedì ancora non riuscivo a connettere quello che avevamo fatto. Sto vivendo delle emozioni forti e indescrivibili. Sono troppo felice anche per il gol visti i due anni vissuti tra alti e bassi in cui io, assieme ai compagni e allo staff ne siamo usciti a testa alta portando a termine l'obiettivo".

IL GOL: "All'intervallo sono stati i miei compagni a scuotermi chiedendomi di provare la giocata: puntare l'uomo e calciare fa parte delle mie caratteristiche. Volevo la rivincita e grazie a Dio il pallone è entrato".

IL CASTELLANETA: "E' un ottimo gruppo con dei calciatori forti. Questo lo sapevamo dall'inizio. In regular season la prima volta ci andò male mentre la seconda bene. Per quanto riguarda la gara di domenica la prima frazione è stata equilibrata mentre la seconda sono usciti i nostri valori tecnici".

I TIFOSI: "Sono meravigliosi. Hanno vissuto anni di serie D e quindi calcio che conta. Prentendono tanto perchè sono abituati a vincere e festeggiare. Penso che questo sia un primo passo verso categorie che contano".

IL FUTURO: "A Grottaglie sto bene. Mi sento in famiglia. Penso che questa sia già una risposta".

Si ringraziano:

Tennis: Ranking, Thomas Fabbiano perde 11 posizioni
Serie C/C: Il Catania esonera Novellino e richiama Sottil