Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Rugby: AS Taranto, l'U16 vince ma non convince

Giovedì 1 Dicembre 2016 20:12 in ALTRI SPORT 82 Comunicato Stampa

A.S. Taranto Rugby – Rugby Bitonto 21- 5 (mete 3-1)

Troppo nervosismo e poca umiltà sono le caratteristiche della partita di domenica svoltasi “nelle mura di casa” del Comunale di Montemesola. Le molte defezioni dell'ultim’ora portano Pellegrino a modificare alcuni ruoli in formazione ed il Taranto è costretto a giocare con attenzione schierando solo 15 atleti. I rossoblu entrano in campo baldanzosi convinti di far un sol boccone degli ospiti, ma non è così. Gioco frammentato e  smania della trasformazione portano solo ad un gioco di azioni da “solista” frammentato e con troppi errori. Le tre mete del primo tempo sono più dovute al caso che da azioni coordinate. Ottimo il piede di Piccione che le trasforma tutt'e tre. Discreta la squadra Bitontina che cerca di compattarsi rintuzzando sistematicamente gli ionici non permettendo nulla di più del dovuto. Non servono le strigliate dell'allenatore negli spogliatoi. Non cambia la linea di condotta del gioco secondo tempo, anzi. Troppa frenesia e tanti peccati di superbia nella ricerca spasmodica della realizzazione portano al risultato opposto. Maule importante della squadra ospite, la tattica del rolling funziona e i bitontini avanzano indisturbati sino al raggiungimento della meta. Poco altro da aggiungere se non evidenziare la partita disputata da Vito Gentile che oltre a metterci il cuore, come sempre, cerca di riunire le fila tentando di ridare gioco e impulso alla squadra. Prossimo impegno del XV tarantino è la molto più ostica Bari.  

 

Per il Taranto: 7' 1.t. Micoli tras. Piccione, 16' 1.t. Gentile V. tras. Piccione, 20' 1.t. Gentile V. tras. Piccione,

Per il Taranto: 15 Gentile V.; 14 D'Andria; 13 Vecera; !2Micoli; 11 Basile; 10 Piccione; 9 Gallo; 8 Verardi ; 7 Murri ; 6 Fedele; 5 Benizio; 4 Pistillo; 3 Gentile F.; 2 Caramia; 1 Bruno.

All. Cosimo Pellegrino.