Serie C

Serie C/C: Matera, Volume ‘Mi assumo tutte le responsabilità’

Il diesse ci mette la faccia dopo il quarto ko di fila: ‘Il nostro è un problema di testa’

13.10.2018 23:12

Luigi Volume, direttore sportivo del Matera - Foto Emanuele Taccardi/Tuttomatera.com

“Mi assumo tutte le responsabilità. Se la squadra non riesce a vincere è colpa mia, non della società, perché l’ho allestita io. Probabilmente, a questi giocatori non sono riuscito a trasmettere la giusta tranquillità per poter affrontare questo momento". Parla così il diesse Luigi Volume dopo il ko interno con la Virtus Francavilla, il quarto consecutivo per il Matera. “Chiedo scusa ai tifosi - prosegue Volume -. Ci sostengono sempre, specie in questo momento. Non cerchiamo alibi perché è giusto metterci la faccia anche nelle sconfitte. Dobbiamo dare tutti quel qualcosa in più che sta mancando. Crisi? Credo sia un problema mentale. Nonostante le quattro sconfitte di fila, nessuna squadra mi è sembrata superiore al Matera, eccetto la Sicula Leonzio. Probabilmente stiamo pagando alcune situazioni che non derivano dal campo".

Volume blinda il tecnico Imbimbo: "Per quanto mi riguarda, la fiducia nel tecnico è assoluta. Obbiettivamente, non credo meritassimo di perdere con la Virtus. Sono rammaricato soprattutto per i ko con Vibonese e Bisceglie, che hanno quasi il nostro stesso budget, una sconfitta con la Virtus Francavilla ci può stare. Imbimbo non ha colpe a mio avviso: in una situazione normale farebbe esprimere la squadra al meglio".

[Video] Serie C/C: Catania, la vittoria svanisce all’ultimo respiro
Matera: Imbimbo non cerca scuse, ‘La Virtus ha meritato’