Eccellenza

Brindisi: Merito, 'Con il Molfetta sfida importante per il futuro’

Alessio Petralla
30.01.2019 12:15

Un buon Brindisi quello visto sabato all’opera con il Vieste che però non è riuscito ad andare oltre lo 0-0. A commentare il match e a cimentarsi nella prossima sfida di Molfetta, a Blunote, è il centrocampista Leon Merito: “Sabato è stata una partita combattuta in cui abbiamo affrontato un Vieste quadrato e composto da buoni singoli. Nella ripresa siamo stati bravi a giocare nella loro metà campo”.

L’UMORE: “Resta sempre lo stesso. Guardiamo partita dopo partita e dobbiamo continuare a percorrere questa strada”.

LA SETTIMANA: “Sarà una settimana come tutte le altre. L’affronteremo ancora più carichi perché vogliamo arrivare all’obiettivo e raccogliere quanti più punti possibili”.

IL MOLFETTA SPORTIVA: “All’andata venne a vincere in casa nostra. Squadra da rispettare che ha cambiato allenatore da poco. Fuori casa ha dimostrato di essere una buona formazione”.

LE INSIDIE: “Anche loro dispongono di ottimi singoli. E’ un campo ostico in cui molti hanno perso punti. Sfida importante per il nostro cammino”.

IL CAMPIONATO: “E’ molto livellato con tante compagini appaiate sopra come Fortis Altamura, Vieste e Barletta. Siamo tutte li. Ognuno vuol dimostrare il proprio valore. Dobbiamo pensare a noi: peccato perché sabato avremmo potuto accorciare. Mancano, ancora, dieci partite e ci sono da giocare degli scontri diretti. Speriamo di continuare su questa scia di risultati. A fine stagione tireremo le somme. E’ un campionato avvincente”.

Si ringraziano:

Martina: La carica di Mummolo, Ora ci attendono undici finali'
Serie D/H: Giudice sportivo, Taranto multato