Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Taranto-Lecce: Pasculli, "Pronostico non è scontato..."

Venerdì 25 Novembre 2016 23:14 in Taranto 710 Redazione

Pedro Pablo Pasculli è stato uno dei tanti protagonisti dei derby tra Lecce e Taranto degli anni Ottanta. Proprio l'argentino andò a segno nel 2-2 dello "Iacovone" nella stagione di Serie B 1986/87. "Ricordo lo stadio gremito che fece da cornice alla sfida - racconta a La Gazzetta del Mezzogiorno -. Quel Taranto, allenato da Mimmo Renna, poteva contare su calciatori di spessore come Totò De Vitis e Pietro Maiellaro, era davvero uno buona squadra. Fu un derby molto combattuto...". Il Lecce passò due volte in svantaggio, ma riuscì sempre a riprendere i rossoblu: "Il momentaneo 1-1 fu firmato da Miceli, nostro capitano – ricorda ancora  Pasculli –, mentre a realizzare il 2-2 fui proprio io e, per giunta, al 90′. Per i nostri tifosi che ci avevano seguiti in massa allo "Iacovone" fu un tripudio". La storia oggi è cambiata, è di molto: il Lecce ha conosciuto i fasti della Serie A, il Taranto l'onta della D. E il derby di domenica sera sembra quasi segnato, anche se Pasculli lascia qualche speranza ai rossoblu: "Sulla carta, il derby di domenica, che finalmente torna dopo tanti anni, sembra pendere dalla parte del Lecce, ma questo non significa certo che i giallorossi avranno vita facile. Tutt’altro...".

Nella foto in alto: Pedro Pablo Pasculli (ultimo a destra) con gli altri argentini di un Napoli-Lecce di fine anno Ottanta. Si riconoscono Diego Armando Maradona, Beto Barbas e Daniel Bertoni.

Nella foto in basso: Pedro Pablo Pasculli oggi...