V. FRANCAVILLA

Siracusa: Raciti, 'La Virtus fa del collettivo la propria forza'

Alessio Petralla
09.03.2019 12:39

Domenica il Siracusa ospiterà la Virtus Francavilla: una partita molto importante per il tecnico dei siciliani, Ezio Raciti, che lo conferma a Blunote: “I ragazzi stanno bene e ho recuperato gli infortunati. Abbiamo preparato al meglio la gara più importante dell’anno”.

FORMAZIONE: “Non potrò disporre soltanto di Bruno che è infortunato”.

LA VIRTUS FRANCAVILLA: “E’ una formazione che fa del collettivo la propria forza. Squadra compatta, fisica e ben messa in campo. Siamo attesi da un compito arduo ma dobbiamo cercare, assolutamente, di fare punti rispettando l’avversario che è una grossa squadra”.

LA GARA: “Presumo che i biancoazzurri faranno una gara d’attesa mentre noi attaccheremo togliendo gli spazi nella loro metà campo”.

PORTE CHIUSE: “Purtroppo un ciclone ha devastato il nostro stadio che ancora non è pronto. Davvero un peccato dover giocare senza pubblico”.

IL CAMPIONATO: “E’ diviso in tre tronconi: le prime quattro, poi il gruppo di mezzo che cerca un buon piazzamento nei play off e poi alcune squadre che cercano di evitare i play out”.

IL SIRACUSA: “Il nostro obiettivo è la salvezza da conquistare evitando i play out”.

Si ringraziano:

Brindisi: Olivieri, 'Molfetta S.? Guai ad essere presuntuosi'
Virtus Francavilla: Donatiello, 'Peccato per le porte chiuse'