V. FRANCAVILLA

Virtus Francavilla: Inibizione e ammenda per Donatiello

Le decisioni del giudice sportivo dopo le gare del primo turno playoff del Girone C della Serie C

13.05.2019 23:50

AMMENDE SOCIETÀ 

2.000 EURO AL MONOPOLI perché propri sostenitori, in campo avverso, lanciavano contro la panchina della squadra avversaria numerose bottiglie semipiene d'acqua, senza conseguenze; perché propri tesserati danneggiavano le strutture dello spogliatoio loro riservato (obbligo risarcimento danni, se richiesto.

2.000 EURO ALLA REGGINA perché propri sostenitori, durante la gara, lanciavano sul terreno di gioco, all'indirizzo dei calciatori della squadra avversaria, numerose bottiglie semipiene d'acqua, senza colpire (r.proc. fed., r.c.c.).

DIRIGENTI
Inibizione fino al 30 giugno e 500 euro di ammenda a TRIMARCHI FRANCESCO (POTENZA) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, panchina aggiuntiva).

Inibizione fino al 31 maggio e 500 euro di ammenda a DONATIELLO ANTONIO (VIRTUS FRANCAVILLA) per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria (espulso, panchina aggiuntiva)?

CALCIATORI

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

PINNA PARIDE (CASERTANA) perché a gioco in svolgimento colpiva un avversario, a terra a seguito di un contrasto di gioco, salendogli volontariamente e con violenza con i tacchetti sul viso, provocandogli un vistoso graffio, senza fuoriuscita di sangue.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ROSSINI RICCARDO (RENDE) per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara.

Serie B: Playout annullati, sindaco Foggia ‘Balata deve dimettersi’
Ex Ilva: Sud in Movimento, ‘Nessun cambio di linea’