Cultura, musica e spettacolo

Il Due Mari WineFest si conferma un successo

È positivo il bilancio della terza edizione svoltasi lo scorso fine settimana

Comunicato stampa
19.06.2018 17:25

È positivo il bilancio della terza edizione del Due Mari WineFest che si è svolto lo scorso fine settimana, nonostante i nuvoloni e la pioggia che incombevano sull'evento ma che, fortunatamente, lo hanno graziato, permettendo ai visitatori di recarsi numerosi, soprattutto sabato sera, al Molo Sant'Eligio. Anche quest'anno la manifestazione ha portato alla ribalta le migliori aziende vinicole pugliesi, oltre al meglio della produzione umbra, toscana e di altre zone della nazione.

Alcuni numeri di questa edizione: cinquantacinque le aziende enogastronomiche partecipanti; oltre 400 le etichette di vino proposte; due i gemellaggi con altre importanti manifestazioni di settore (Florence Wine Event e Wine Show Todi); due le cene da tutto esaurito sulla nave CalaJunco; decine le apprezzate escursioni sulla barca a vela di Onda Buena e sul catamarano di Jonian Dolphin Conservation; sette i seguitissimi cooking show diretti dallo chef Lele Turi; circa 5mila le persone che, tra degustazioni, musica e percorsi sensoriali, hanno trascorso delle piacevoli ore nel meraviglioso porticciolo al centro di Taranto.

Main sponsor del Due Mari Wine Fest, che è organizzato da Salotto Professionale Eventi e Se dico Taranto, sono stati Nuovarredo, Armata di Mare, Loma Ufficio e Copyright, Palma Arredamenti. Hanno collaborato l'AIS (sezione di Taranto) e l'associazione Smile di Manuel Manfuso.

La contentezza per la buona riuscita dell'evento è tutta nelle parole degli organizzatori, Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini: "Quest'anno abbiamo consolidato ancora di più l'evento che ha avuto una eco incredibile in tutta la Puglia e oltre i confini locali. Decine di persone si sono mosse perfino dalla Basilicata e da Roma pur di esserci. Siamo soddisfatti e soprattutto convinti che questa manifestazione assumerà carattere nazionale. Stiamo lavorando in questa direzione. Ci siamo già messi al lavoro sul programma dell'anno prossimo, in cui non mancheranno certamente momenti dedicati alla cucina grazie alla presenza di chef Turi. Un ringraziamento al Comune di Taranto, specie all'assessore Valentina Tilgher che ha sempre creduto in questa manifestazione, alla Regione Puglia e a Puglia Promozione per il sostegno".

Virtus Francavilla: Addio De Toma, ‘Quattro anni stupendi’
Mercato: Ex Taranto Bongermino offerto a un club di Serie C