Giovanili

Taranto: Allievi, la stagione regolare si chiude con un pareggio

Finisce 2-2 con il Dribbling in una classica gara di fine stagione

09.04.2018 22:04

Nella tredicesima e ultima giornata di ritorno, gli Allievi Regionali del Taranto impattano 2-2 con il Dribbling. Ospiti in vantaggio al 5' del primo tempo: cross di Ranieri per l'accorrente Notaristefano che tutto solo deposita in rete. Al 13' c'è una ghiotta opportunità a favore dei rossoblù per pareggiare i conti ma De Vivo sbaglia dal dischetto. Al 37', però, non sbaglia Sernia che insacca con un preciso calcio di punizione che finisce all'angolino alla sinistra del portiere. Il Dribbling si riporta in vantaggio al 6' della ripresa con Notaristefano ma al 39' è Vapore a siglare il gol del definitivo pareggio con un destro a giro che si infila all'incrocio dei pali. Le dichiarazioni di Francesco Latartara almsito ufficiale: “È stata la classica partita di fine stagione: abbiamo creato e sbagliato tante reti, compreso un rigore. I ragazzi hanno fatto una buona partita e ora ci prepariamo per le finali regionali con un piglio diverso”.

TARANTO-DRIBBLING 2-2

RETI: 5' pt e 6' st su rig. Notaristefano (D), 37' pt Sernia (T), 39' st Vapore (T).

TARANTO: Santoro (40' st Serafini), Palmisano (1' st Caracciolo), Mingolla, Carrozzo, Giammaruco, Doro, Messina (30' st Sangermano), De Vivo (15' st Resta), Maffei (1' st Vapore), Sernia (30' st Tortorella), Serafino (36' st De Comite). All. Francesco Latartara.

DRIBBLING: M. Notaristefano (40' st Boiano), Schirone, Turbato, Grillo (1' st Gigante), Spataro (25' st Boccuni), Petrosino, Ranieri, Ramirez, Bari (7' st Padolecchia, 37' st Quarato), L. Notaristefano (30' st Russano), Marangiolo. Panchina: Torinti. All. Filippo De Michele.

Arbitro: Carlo Boccuzzi della sezione di Bari.

Ammoniti: Carrozzo (T), Turbato, Ramirez (D).

Note: corner 11-0 per il Taranto; recupero 2' pt, 4' st; circa 100 spettatori.

Di Eligio Galeone (ufficio stampa Taranto FC). Si ringrazia per la collaborazione Giovanni Ricci.
 

Commenti

Kart: Leonardo Marseglia messo ko da un contatto
Taranto: I Giovanissimi Regionali ritrovano la vittoria