CRONACA

Taranto: San Cataldo, gli auguri di Arcelor Mittal

Allo studio la firma di un protocollo d'intesa per migliorare il rapporto con i cittadini

10.05.2019 11:04

Come ArcelorMittal Italia abbiamo partecipato, per la prima volta, alla cerimonia e alla tradizionale processione che dà il via ai festeggiamenti per San Cataldo, patrono della città di Taranto. Abbiamo voluto essere presenti alla processione per poter condividere con i tarantini un momento molto sentito. Siamo arrivati a Taranto da 6 mesi e i primi risultati del nostro lavoro sono già sotto gli occhi di tutti. Porteremo qui le tecnologie più avanzate e sostenibili e trasformeremo lo stabilimento di Taranto nel migliore d’Europa, per ricostruire finalmente il rapporto con tutta la comunità. Desideriamo condividere la vita della gente di Taranto e aprire canali diretti di ascolto e comunicazione per trovare insieme il modo di affrontare i problemi della comunità e costruire un futuro sostenibile. Per questo, abbiamo anche raccolto l’invito del Comune e stiamo lavorando a un Protocollo di Intesa che sarà un’ulteriore e tangibile prova della nostra serietà.

 

Taranto: Arrestato un incensurato, aveva eroina e denaro
Playoff: Ecco l’arbitro designato per Taranto-Bitonto