Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 4a Giornata

Mimmo Galeone
08.10.2018 21:37

Paolo Pellegrino - Foto Nicola Carpignano/Taranto FC

TOP 11

PORTIERE

Pellegrino (Taranto) Tiena a galla i rossoblu parando un rigore e sfornando un altro paio di miracolosi interventi.

DIFESA

Imparato (Pomigliano) Spinge e difende con ugual misura. L' ex tarantino è uno degli ultimi ad arrendersi.

Adamo (Sarnese) Imbavaglia a dovere gli attaccanti del Bitonto, clienti da prendere assolutamente con le pinze.

Giordano (Francavilla in Sinni) Solito mastino del pacchetto arretrato: dalle sue parti è complicato passare.

Montanaro (Bitonto) Il giovane under (classe 1999) conferma anche contro la Sarnese quanto di buono si dice sul conto.

CENTROCAMPO

Ayina (Fidelis Andria) L' ex giocatore della Virtus Francavilla risolve la sfida con l' Ercolanese a metà ripresa.

Lopetrone (Gragnano) A dieci minuti dalla fine trova il guizzo vincente, regalando ai gialloblu la prima vittoria in campionato.

Esposito (Gelbison) Schioda la contesa di Altamura, con una rete piuttosto rocambolesca. Tra i migliori in campo.

Del Sorbo (Savoia) Firma il gol più bello della domenica con una fantastica rovesciata; da manuale del calcio.

ATTACCO

Santaniello (Picerno) Con la doppietta rifilata al Nola raggiunge quota 6 nella classifica marcatori. Avvio di torneo strepitoso.

Molinari (Nardò) Il “vecchio” pirata, da buon ex, punisce il Gravina; e per i neretini arrivano i primi tre punti stagionali.

All. Giacomarro (Picerno) Quarta vittoria consecutiva (a suon di gol) e primato solitario in vetta alla classifica.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 4a Giornata
Futsal B/M: Bernalda, Nicola Masiello è il nuovo allenatore