Serie C

Serie C/C: Viterbese, patron Camilli non vuole scendere in campo

31.10.2018 15:24

Piero Camilli, patron della Viterbese, ha chiesto alla Lega Pro di rinviare la gara con il Rieti di domenica prossima. Attraverso le colonne de Il Messaggero, Camilli sostiene che “essendo legati all'Entella, che ha chiesto il rinvio della propria gara di campionato, è giusto che anche noi facciamo lo stesso. Non è che non vogliamo giocare, chiediamo solamente di farlo dopo il 6 novembre quando il Tar avrà emesso la sua sentenza. Ormai abbiamo fatto 30, facciamo anche 31". La Viterbese, che ha chiesto di essere inserita nel Girone B per problemi di natura logistica, al momento è l’unica squadra del Girone C a non essere mai scesa in campo.

Brindisi: Cordisco, 'Con il Terlizzi un vero e proprio crocevia'
Serie C: TFN, 11 punti di penalizzazione alla Lucchese