TARANTO

Taranto: Massimo, 'Morale alto, pensiamo soltanto a noi'

Il centrocampista sul Fasano: 'Come tutte quelle che ci affrontano raddoppierà le forze'

Alessio Petralla
23.02.2019 11:35

Morale alto e voglia di continuare questo grande cammino: parola di Emiliano Massimo che presenta la sfida di Fasano: "Per quanto ci riguarda pensiamo soltanto al campo come abbiamo sempre fatto, Dobbiamo stare sereni perchè ci attende una partita di calcio ma nello stesso tempo arrabbiati perchè vogliamo riprendere a vincere e conquistare tre punti dopo il punto, comunque importante, di Andria".

LA CLASSIFICA: "Si ogni tanto ci pensiamo al fatto che stiamo vicendo praticamente sempre ma non siamo primi. Sappiamo che la strada è lunga e che abbiamo tanta voglia e forza di dimostrare".

IL FASANO: "E' la quarta volta che lo affrontiamo, tra coppa e ripetizione in campionato. All'andata fummo beffati nel finale dopo aver creato una valanga di palle gol. Vogliamo riscattare quella partita sapendo che non possiamo fare calcoli. Continuiamo su questa strada".

LE AVVERSARIE: "Bisogna continuare a pensare a noi. Sono convinto che se facciamo il nostro le altre compagini prima o poi cadranno".

INSIDIE: "Domenica è una gara difficile anche perchè chi ci affronta raddoppia le forze sapendo che gioca con una squadra forte e con una piazza ambita. Gli stimoli sono tanti".

LA GARA: "Da subito proveremo a prendere l'avversario alto cercando, come sempre, di creare occasioni. A volte capita che non siamo bravi a finalizzare: però la partita dura 90'...".

MASSIMO: "Personalmente sono soddisfatto ma bisogna andare sempre oltre. Non abbiamo fatto niente: lo dice la classifica. C'è tempo per prenderci ciò che vogliamo".

IL MORALE: "E' alto visti i risultati positivi e la consapevolezza che si è creata in noi. Il pari di domenica è un risultato positivo".

Si ringraziano:

 

Cerignola: Abruzzese, ‘Adesso non possiamo più sbagliare’
Diavoli Rossi: L'avversario di turno si chiama Dribbling