Serie B

Serie B: Tutino non basta, il Lecce espugna Cosenza

La squadra di Liverani corsara al San Vito-Marulla al termine di una partita spettacolare

10.11.2018 22:13

Foto Francesco Donato

Il Lecce espugna Cosenza al termine di un match spettacolare e ricco di emozioni. Al “San Vito-Marulla” finisce 3-2 per la squadra di Liverani, che sembrava aver chiuso il match dopo solo un quarto d’ora di gioco con l'uno-due micidiale di Venuti e Palombi. Nella ripresa, però, la squadra di Braglia si sveglia, anche grazie agli innesti di Baez e Maniero: il talento uruguayano ispira la doppietta di Tutino (69' e 81) nel mezzo anche un palo clamoroso di Maniero. Due minuti dopo il 2-2, è Filippp Falco a vanificare la rimonta con una conclusione vincente dal limite che regala ai giallorossi la quinta vittoria della stagione.

COSENZA-LECCE 2-3

RETI: 8' Venuti (L) 13' Palombi (L), 68' Tutino (C), 81' Tutino (C), 83' Falco (L).

COSENZA (4-3-1-2): Saracco; Corsi, Legittimo, Dermaku, D’Orazio (46' Baez); Bruccini, Mungo, Pascali; Garritano (72' Baclet); Tutino, Di Piazza (46' Maniero). All. Braglia.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Marino, Lucioni, Fiamozzi; Tabanelli, Petriccione (64' Armellino), Arrigoni; Mancosu (72' Cosenza); Palombi, La Mantia (52' Falco). All. Liverani

Ammoniti: Arrigoni, Mancosu (L); Pascali, Dermaku (C)

 

[Video] Francavilla-Siracusa 2-0: La sintesi di Eleven Sports
Serie C/C: Bisceglie-Monopoli 0-1, è Mangni a risolvere il derby