TARANTO

Taranto: Pellegrino prodigioso, per Bova domenica negativa

Di Senso solito motorino, Diakite più utile in fase difensiva che offensiva

Vito Galasso
07.10.2018 19:48

Sebastian Di Senso - Foto Nicola Carpignano/Taranto FC

TARANTO 

Pellegrino 7.5: Prodigiosi interventi sul rigore di Lattanzio e sul tiro di Foggia in piena area. Nulla può sul gol del pari. Bentrovato!

Bova 5: Provoca il fallo del rigore e sbaglia diversi disimpegni.

Lanzolla 6: Meno lucido rispetto alle precedenti uscite. Qualche pecca sulla rete del pareggio.

Ferrara 6: Inserito a sorpresa nella difesa a tre, fa il compitino.

Pelliccia 5.5: Inconsistente. Nella prima parte il Cerignola attacca solo dalla sua parte. 

7' st Bonavolontà 5.5: Qualche buon recupero, nulla di più.

Massimo 6: Bene in fase di rottura del gioco avversario, carente in quella di proposizione. Marsili 6: La sua luce non brilla eccessivamente nel corso dei novanta minuti. Un paio di conclusioni sono da dimenticare.

Di Senso 6.5: Trova il gol su calcio di punizione grazie a una deviazione decisiva. È l'unico che prova a dettare i ritmi.

26' st Oggiano 5.5: Inizialmente sbaglia qualche passaggio, poi si riprende, ma non basta. I compagni lo servono pure male.

Carullo 6: Gioca abbastanza bene fino a quando non entra in campo Marotta, che è una bella gatta da pelare. Rischia persino l'autorete con una svirgolata.

Diakite 5: Paradossalmente si comporta bene in fase difensiva, però in attacco è piuttosto spettrale. Si deve sacrificare non poco.

20' st Manzo 5.5: Leggermente meglio in confronto al passato, forse la panchina gli ha fatto bene.

Favetta 6: Si danna tanto in attacco ed è poco supportato.

All. Luigi Panarelli 6: I cambiamenti così drastici non sempre portano risultati positivi. Ha ragione delle sue scelte fino alla fine del primo tempo, poi cade sempre nel solito errore: non cambia quando è il momento opportuno. Perché D'Agostino in panchina e Ancora in tribuna?

CERIGNOLA 

Abagnale 6.5

Cascione 6

Pollidori 6

Abruzzese 5.5

Russo 6.5

Esposito 5.5

42' pt Longo 6

Di Cecco 5

11' st Loiodice 6.5

Carannante 5.5

Esposito 5

11' st Marotta 6.5

Foggia 6

25' st Siclari 5

Lattanzio 6

All. Leonardo Bitetto 6

Arbitro Scarpa di Collegno 5: Un rigore generoso e un gol dubbio a favore del Cerignola pesano sulla sua prestazione. A volte sembra un arbitraggio unidirezionale.

[Video] Cerignola-Taranto 1-1: La sintesi di Studio 100
[Video] Serie D/H: Ercolanese piegata, prima vittoria per l’Andria