Eccellenza

Brindisi: Ruscigno, 'Vogliamo coronare questo sogno’

29.05.2019 12:05

Una vittoria limpida e meritata ottenuta dal Brindisi con il Lavello che ha dato accesso ai biancoazzurri alle finali nazionali per la promozione in Serie D. C’è serenità e voglia di stupire ancora in casa adriatica come spiega, a Blunote, il giovanissimo difensore Davide Ruscigno: “Stiamo affrontando questa settimana di allenamento come abbiamo fatto per tutte le altre; vale a dire con la giusta armonia ma con ancora più voglia, determinazione e sacrificio. Ed ora che siamo arrivati in finale noi tutti vorremmo coronare questo sogno immenso”.

LA CONDIZIONE: “Fisicamente stiamo molto bene, in settimana lavoriamo sempre con serietà e umiltà mettendoci a disposizione del tecnico Olivieri e dello staff. Mentalmente siamo molto carichi questo perché siamo un gruppo molto affiatato in cui c’è voglia di far bene e di portare la vittoria alla città e ai nostri tifosi. E’ anche grazie al loro sostegno se siamo arrivati fin qui. Nello spogliatoio si respira aria molto positiva”.

L’AGROPOLI: “Non conosco molto di questa squadra. So che hanno delle ottime individualità e sono certo che verranno a Brindisi per giocarsela. Li affronteremo con il massimo rispetto e a viso aperto come abbiamo sempre fatto in questa stagione”.

LA GARA: “Questa sfida va affrontata nel migliore dei modi: con rispetto, umiltà, concentrazione e tanto spirito di sacrificio”.

Si ringraziano:

Sanità, Bitetti: "Situazione critica a Taranto e provincia "
Agropoli: Tandara, 'Brindisi più quotato ma ce la giochiamo'