Cultura, musica e spettacolo

‘La Resistenza: la memoria che cammina’, dibattito al Liside

Organizzato dalle docenti Loredana Aloisio e Piera Cardellicchio, con la partecipazione di Angelo Di Leo, direttore responsabile de La Ringhiera.net

24.04.2018 15:04

Nella mattinata di martedi 24 aprile 2018 si è svolto presso l'Istituto D'Istruzione Secondaria Superiore “Liside” di Taranto un incontro sul tema “La Resistenza: la memoria che cammina”. Il dibattito, dedicato alle classi Quinte dell' Istituto, organizzato dalle docenti Loredana Aloisio e Piera Cardellicchio, ha visto la partecipazione del dottor Angelo Di Leo, direttore responsabile del portale La Ringhiera.net. L' introduzione dei lavori, a cura della prof.ssa Cardellicchio, è stata incentrata sulle premesse e sull' importanza storica della Resistenza. Successivamente la prof.ssa Aloisio ha proposto un intervento sulle vicende della Famiglia Cervi, che prese attivamente parte alla Resistenza e pagò un tributo pesantissimo, con i 7 fratelli presi prigionieri, torturati e poi fucilati dai fascisti il 28 dicembre 1943, nel poligono di tiro di Reggio Emilia. Infine il dottor Di Leo ha in particolare illustrato le vicende della Resistenza a Taranto, soffermandosi in particolare sulla storia dei fratelli Mellone. Gli studenti hanno partecipato attivamente all' incontro, mostrando interesse ed attenzione per i temi proposti durante il dibattito.

Commenti

Virtus Francavilla: Col Cosenza dirige Zingarelli di Siena
Taranto: Playoff, Allievi corsari a Monopoli