Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Serie D/H: Ecco la storia del senegalese Ngom Ndiaga...

Martedì 8 Novembre 2016 20:35 in Serie D 1419 Alessio Petralla

Nella passata stagione con la maglia del isceglie disputò un grande campionato in serie D. Quest'anno si trova in testa alla classifica con il Gravina: stiamo parlando del telentuoso e giovane centrocampista senegalese Ngom Ndiaga che, a Blunote, racconta la sua strada: "Ho iniziato a giocare a calcio in Senegal. Poi sono andato a Torino per un provino che non andò proprio bene. Di conseguenza decisi di restare in Italia perchè c'era il mio papà. Iniziai a disputare il campionato di Seconda Categoria ed ora eccomi qui in serie D...".

IL PRIMATO: "Lo sto vivendo bene. Stiamo facendo ottime cose anche se il campionato è ancora molto lungo. Pensiamo a preparare gara dopo gara".

IL GIRONE H: "E' molto tostom ma pensiamo soltanto a noi e al nostro cammino. Le favorite? Non ce n'è una vera e propria visto che il raggruppamento è molto equilibrato".

NGOM: "Non amo giudicarmi. Sono sempre a disposizione della squadra e faccio ciò che dice il tecnico. Voglio dare una mano ai compagni".

LA NAZIONALE: "Onestamente non ci penso più di tanto. Quando e se arriverà prenderò la notizia al meglio. Intanto penso a lavorare".

MERCATO: "Non so nulla e non mi va di parlarne. Questo è un tasto di cui si deve interessare la società. Penso soltanto al campo".

GLI OIETTIVI: "Voglio arrivare quanto più in alto possibile. Ora, però, penso al Gravina: calciatori, staff e società vogliono fare un gran campionato. La classifica, al momento, non la guardiamo".

IL PROCURATORE: "Omar non lo considero più solo come un procuratore: è tutto, un familiare per me".

Nella foto Mastrodonato, Ngom Ndiaga