Serie B

Serie B: Tar del Lazio dice no al Venezia, via a playout

Respinta la sospensione cautelare chiesta dal club veneto

03.06.2019 23:13

Serse Cosmi, allenatore del Venezia

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso del Venezia, che chiedeva la sospensione cautelare dei play out di serie B. Lo spareggio per non retrocedere, tra i veneti e la Salernitana, si giocherà dunque come deciso dalla Lega di serie B, mercoledì 5 e domenica 9 giugno. Con un decreto monocratico, il presidente della I sezione ter del Tribunale amministrativo del Lazio ha respinto la richiesta con la quale la società Venezia Football Club sollecitava la sospensione cautelare urgente del Comunicato Ufficiale n. 169 del 30 maggio 2019 del presidente della Lega nazionale Professionisti Serie B con il quale è stata resa pubblica la nuova classifica finale del campionato Serie 2018/2019 nonché comunicato il calendario delle gare di andata e ritorno di play out.

Virtus Francavilla: Ufficiale, Zenuni rinnova fino al 2021
Olimpia Salento Cup: Successo per il convegno d'apertura