V. FRANCAVILLA

V. Francavilla: Magrì a Blunote, 'Girone difficile ma stimolante'

Il numero uno biancoazzurro: 'In città c'è entusiasmo e gli abbonamenti vanno a gonfie vele'

Alessio Petralla
17.07.2019 18:29

Antonio Magrì, presidente della Virtus Francavilla - Foto Gianni Di Campi

Sono stati varati i gironi del prossimo campionato di Serie C e la Virtus Francavilla è stata inserita nell'affascinante raggruppamento C. A commentarlo, a Blunote, è il numero uno francavillese Antonio Magrì: "Ritengo che questo girone C sia una vera e propria B2 con tante squadre fortissime. Inoltre sono state inserite anche Ternana e Teramo che ritengo delle big. Saranno almeno dieci le squadre che si contenderanno il primato. Raggruppamento difficile ma allo stesso tempo stimolante con compagini ex serie A e serie B".

SENSAZIONI: "Abbiamo di nuovo il nostro stadio e le sensazioni sono kolto positive. In città c'è grande entusiasmo con la campagna abbonamenti che va a gonfie vele. Siamo contenti. Il "Giovanni Paolo II" può essere la nostra arma in più".

GLI OBIETTIVI: "Innanzitutto vogliamo mantenere la categoria e poi cercare di ripetere gli straordinari risultati ottenuti in questi anni di serie C".

MERCATO: "In questa prima parte di calciomercato ci siamo soffermati sui giovani che ritengo molto forti. Arriveranno tre-quattro over interessanti che eleveranno il tasso tecnico della squadra. Stiamo raggiungendo tutti gli obiettivi di mercato costruendi un giusti mix di under e over".

MESSAGGIO: "Il mio messaggio è di continuare ad abbonarsi e riempire lo stadio per sostenere i ragazzi e il progetto societario. Arriveranno calciatori forti e ci potremo divertire".

Si ringrazia:

Serie C: Mercato, la Cavese si assicura un terzino del Napoli
Serie D: Mercato, il San Tommaso tessera un nuovo atleta