Serie B

Serie B: Cosenza, Braglia ‘Il Brescia è una squadra pericolosa’

26.10.2018 23:19

Piero Braglia - Foto Francesco Donato

Le parole di Piero Braglia, tecnico del Cosenza, alla vigilia del match di Brescia. “Affronteremo una squadra pericolosa, soprattutto in avanti: Morosini è molto tecnico, Torregrossa e Ferrari strutturati fisicamente. Il Brescia è una squadra attrezzata, con ambizioni importanti. Nel calcio conta l’atteggiamento e con Foggia e Carpi è stato giusto, speriamo di continuare su questa strada. Mi fa piacere che arriveranno tutti i calabresi del nord, cercheremo di onorare al meglio la gara come abbiamo fatto sempre nell’ultimo anno per renderli felici. Sono tranquillo, prima o poi i vari Bruccini, Mungo e Garritano troveranno la via del gol, il calcio è fatto di momenti. Non siamo assolutamente in riserva, c’è memoria molto corta sulla tenuta fisica dei nostri, la controprova è la cavalcata vincente dello scorso mese di giugno. I ragazzi del nostro staff tecnico hanno dimostrato di sapere lavorare. Non siamo partiti dicendo che avremmo ammazzato il campionato: dopo sette partite, abbiamo sette punti: dobbiamo sempre andare oltre, se non le facciamo le “buschiamo” da tutti. Formazione? Giocheranno i migliori, solo dopo penseremo a Pescara e a Palermo. Per noi è un trittico duro e importante, ma sarà tosto anche per gli altri”.

[Video] Francavilla: Stadio, i lavori sono di nuovo fermi
Serie B: Lecce, Liverani ‘Foggia squadra importante’