TARANTO

Dino Bitetto: ‘Mai vista una squadra ammazza-campionato’

Il tecnico del Cerignola a Blunote: 'Il Taranto ha calciatori di ottimo spessore tecnico'

Alessio Petralla
08.09.2018 13:23

Da tutti è ritenuta la squadra più attrezzata di questo girone H, il Cerignola del tecnico Dino Bitetto che, a Blunote, analizza il raggruppamento: "E' il solito girone molto avvincente con squadre attrezzate per vincerlo che alzeranno lo spessore del campionato".

FAVORITA?: "Nella mia carriera non ho mai visto una squadra ammazza-campionato. Anche se siamo una formazione ben allestita non possiamo pensare di vincere un campionato sulla carta. Inoltre, c'è il Taranto che è una squadra forte: ogni match sarà impegnativo e duro".

LE FAVORITE: "Tra le favorite c'è il Taranto. Poi, le solite squadre che hanno allestito buone formazioni come Gravina, Altamura, Picerno, Francavilla in Sinni e Nardò. Sono tutte attrezzate e lotteranno".

MERCATO: "Abbiamo ventidue calciatori inclusi i portieri. Resteremo così perchè non c'è l'esigenza di intervenire sul mercato".

IL TARANTO: "Si tratta di una squadra allestita bene e che dal primo giorno di ritiro è la stessa di adesso. Perciò, lavorano insieme già da tanto tempo. I rossoblù hanno calciatori di buona levatura tecnica, ottimi per la categoria".

L'AVVIO: "Il nostro sarà un buon avvio visto che affronteremo formazioni all'altezza. La prima avversaria si chiama Pomigliano, compagine che conosciamo poco. Soprattutto ad inizio stagione, però, bisogna far leva sulle proprie forze".

FOTO AUCELLO

Antonio Guarracino: 'Il Taranto? Lo metto in prima fila'
Serie D: Mercato, ex serie B per il Pomigliano...