TENNIS

Tennis: Internazionali, Roma saluta Roberta Vinci, all'ultima recita

La tennista perde il 3 set con la serba Krunic e il Foro Italico le yributa l'ultimo applauso. "Da domani sono in vacanza", le sue parole

Redazione
14.05.2018 15:05

È finita al primo turno l’avventura di Roberta Vinci agli Internazionali BNL d’Italia, torneo Wta Premier dotato di un montepremi di 3.351.720 dollari di scena sulla terra rossa del Foro Italico.

La 35enne tarantina ha chiuso a Roma la sua straordinaria carriera: la pugliese, numero 168 Atp, ha ceduto per 26 60 63, in poco più di un’ora e mezza, di partita alla serba Aleksandra Krunic, numero 45 Wta, ripescata in tabellone come lucky loser. Per la 25enne di origini moscovite si è trattato del quarto successo in altrettante sfide con l’azzurra.



“Grazie Roberta”, firmato Tc Taranto. E’ solo uno dei tanti striscioni dedicati alla pugliese che campeggiano su un “Pietrangeli” gremito fino all’inverosimile. Un boato accoglie l’ingresso in campo della Vinci (con una gamba sinistra un po’ incerottata) per quella che potrebbe essere la sua ultima battaglia, vista la decisione di Roberta di chiudere a Roma la sua straordinaria carriera.

Proprio la protagonista, però, è la prima a non essere d’accordo: e a provarlo c’è il 62 che rifila ad Aleksandra Krunic, una con dieci anni di meno e posizionata tipo 123 gradini più su di lei nel ranking. Della serie: la classe non ha età.

In avvio di seconda frazione la serba prende un break di vantaggio che velocemente, troppo velocemente diventa un “bagel”.

Nella frazione decisiva si allunga ad otto game di fila la striscia positiva della Krunic (2-0) ma il pubblico non ci sta e comincia a tifare a più non posso. Nel sesto gioco Roberta non si lascia sfuggire l’opportunità e riaggancia la sua avversaria sul tre pari. Nel game successivo però la Krunic si riprende il break di vantaggio e senza più concedere sconti mette di fatto la parola fine alla carriera di Roberta nel tour. Poi l’abbraccio tra le due e l’inizio dei festeggiamenti. E l'urlo di Roby: "Da domani sono in vacanza". Grazie Roberta.

(Fonte: Federtennis.it)

Commenti

[Video] Serie D/H: Playoff, Cavese-Cerignola 1-0
Eventi: A Castellaneta il ‘Mecenate Festival Arte e Bottega’