V. FRANCAVILLA

Virtus Francavilla: Albertazzi, addio con dediche speciali

13.07.2018 15:34

E' stato uno dei protagonisti della favola Francavilla, ora è andato ad impreziosire il nuovo progetto calcistico del Vicenza. Questo il messaggio di Mirko Albertazzi, ormai ex portiere del Francavilla, alla città, ai tifosi ed ai suoi ex compagni di avventura: “A tutti i tifosi Francavillesi, premesso che si tratti per me di una cosa assolutamente inusuale scrivere sui social, di questioni strettamente professionali ed infatti è la prima volta che lo faccio, penso che in questa occasione sia assolutamente necessario esprimere da parte mia un ringraziamento particolare a tutto il popolo biancoazzurro che in questi tre anni mi ha dimostrato costantemente il suo affetto. So assolutamente che un semplice grazie non può bastare a spiegare la mia gratitudine verso tutto l’ambiente: questi sono giorni in cui provo sentimenti contrastanti, da una parte sono carico a mille per la nuova avventura che mi attende, dall’altra provo un grande nodo alla gola per quello che sto lasciando e che con questo breve messaggio voglio ringraziare. GRAZIE innanzitutto a tutti i miei compagni che ho avuto in questi anni, ognuno di voi mi ha dato e lasciato qualcosa di speciale ed importante, per me è stato un onore immenso giocare con tutti voi e vi ringrazio di avermi fatto sentire importante e apprezzato all’interno del gruppo. GRAZIE agli staff tecnici di Mister Calabro e Mister D’Agostino dai quali ho potuto imparare cose nuove e vincenti. Grazie al DS Trinchera, GRAZIE ad ogni persona che ha lavorato a contatto con noi, dottori, fisioterapisti, magazzinieri, segreteria, amministrazione) e chi lavora costantemente “dietro le quinte” e a “fari spenti” dando il suo fondamentale contributo ai successi recenti. GRAZIE alla società al Presidente Magrì il migliore che possa esserci, il cui obiettivo è sempre quello di migliorare e grazie al suo spirito Francavilla riuscita ad essere avanti anni luce rispetto a tantissime altre realtà. Un grazie quasi da figlio adottivo al VicePresidende Tonino Donatiello persona e figura indispensabile per la Società del Francavilla, umile disponibilissima e sempre disponibile a risolvere qualsiasi problema di tutti noi, Non ti ringrazierò mai abbastanza per tutto il bene che hai fatto! GRAZIE alla bellissima città di Francavilla Fontana, dove sono nate tantissime splendide amicizie,una su tutte Martino, dove ho conosciuto la mia ragazza Federica, “Francaidda” rappresenterà sempre per me uno scenario di ricordi meravigliosi. E GRAZIE a tutti i tifosi che in questi anni ci hanno fatto sentire il loro appoggio e personalmente mi hanno apprezzato e stato vicino nei momenti meno belli, che hanno capito che in ogni occasione ho cercato di onorare la maglia dando tutto me stesso. Vado via felice e con profonda soddisfazione e fierezza pensando di aver dato anche solo un briciolo di contributo a tutti i trionfi che abbiamo avuto la fortuna di avere in questi ultimi 3 anni. In poche parole GRAZIE FRANCAVILLA!!!! Vi saluto tutti con grande affetto, facendovi un grande in bocca al lupo per il futuro. Da oggi in poi però non posso che essere concentrato con una nuova sfida BELLISSIMA che mi attende, indossando una maglia importante e che cercherò di onorare al meglio”#LRVICENZA#FORZALANE'. 

Commenti

Serie D: Mercato, il Rotonda tessera un portiere under
Serie C: Ecco il nuovo pallone griffato Erreà Sport