TARANTO

Antonio Maschio: 'Cerignola qualche passo avanti al Taranto'

Il tecnico dell'Ercolanese a Blunote: 'Dovremo andare in campo come undici leoni'

Alessio Petralla
10.09.2018 22:28

Girone tosto quello della serie D/H secondo il tecnico dell'Ercolanese, Antonio Maschio che, a Blunote, lo commenta così: "Si tratta di un bel girone tosto composto da otto pugliesi di alto livello, otto campane di discreta caratura e le due lucane che come sempre disputeranno un campionato importante. Affronteremo questo campionato alla grande e con le idee giuste".

L'ERCOLANESE: "Siamo una squadra giovane e l'obiettivo è quello di una salvezza tranquilla. Spariamo che questa arrivi quanto prima. Sappiamo il valore del girone ma lo affronteremo senza paura, mettendo in campo tutte le nostre forze".

LE FAVORITE: "Il Cerignola ha una grande squadra ed è in vantaggio di qualche passo rispetto al Taranto. Poi, occhio alle new entry Bitonto e Fasano che se la giocherenno".

IL TARANTO: "E' una bellissima squadra: mi dispiace molto per Cazzarà ma sono cose che capitano. Gli ionici hanno mantenuto l'ossatura della passata stagione inserendo dei calciatori della Cavese".

L'AVVIO: "Per me le partite sono tutte difficili. Dovremo affrontare ogni match come una guerra sportiva: solo così possiamo capire chi avremo di fronte. I ragazzi devono scendere in campo come undici leoni. In questo periodo mi hanno mostrato tanto".

Giovani Cryos: I biancoverdi per il quarto anno al Palamazzola
Laterza: 'Mercato importante di Cerignola e Taranto’