Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 2a Giornata

Mimmo Galeone
24.09.2018 16:48

Il tarantino Valerio Cardamone, difensore del Francavilla in Sinni, ha lottato come un leone tra gli attaccanti del Savoia

TOP 11

PORTIERE

Alvigini (Francavilla in Sinni) Provvidenziale in almeno tre intereventi: i lucani escono indenni da Torre Annunziata anche grazie alle sue prodezze.

DIFESA

Russo L. (Sorrento) Entra dopo il pareggio del Cerignola, partecipando attivamente alla difesa del fortino.

Abruzzese (Cerignola) Prova a guidare la carica per scardinare la roccaforte del Sorrento; colpisce anche un palo.

Lanzolla (Taranto) Sblocca dopo 30 minuti la contesa di Sarno, incornando alla perfezione il preciso assist di Oggiano.

Cardamone (Francavilla in Sinni) Contro il Savoia sfodera una prestazione di personalità e sostanza. Sfiora pure il gol.

CENTROCAMPO

Serri (Fasano) Il suo ingresso in campo scuote la compagine bianco-azzurra. Dipinge la pennellata per la rete di Montaldi.

Iannini (Fidelis Andria) Tanta qualità ed abnegazione, oltre al gol. Giocatore imprenscindibile, dal sicuro rendimento.

Sorrentino (Granata Ercolanese) Il trequartista partecipa al poker che la sua squadra rifila al Nola, gonfiando la rete con un bel destro.

Versienti (Nardò) Predisposto più all' offesa che alla difesa. Ed in infatti, ad Andria, trova la rete del pareggio in una delle sue scorribande.

ATTACCO

Patierno (Bitonto) Contribuisce con una tripletta alla “manita” che i neroverdi rifilano al malcapitato Pomigliano.

Santaniello (Picerno) Da buon ex punisce il Gragnano in piena zona Cesarini. Per lui terza rete in due partite.

All. De Luca (Team Altamura) Seconda vittoria consecutiva e primo posto in graduatoria, in coabitazione con il Picerno.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 2a Giornata
Serie C/C: Giudice sportivo, Monopoli senza Scienza col Rende