FUTSAL

Woman Futsal Club Grottaglie: Abatematteo delinea il progetto...

Alessio Petralla
21.07.2018 14:02

A Grottaglie torna il futsal con la Woman Futsal Club Grottaglie. A parlare di questo nuovo progetto è il presidente Cataldo Abatematteo: “Abbiamo già avviato la procedura del cambio di denominazione sociale: restiamo in attesa di esito positivo che credo proprio ci sarà”.

LA DECISIONE: “E’ un discorso ampio che colpisce molte società che riguarda la carenza di strutture. Nelle scorse stagioni siamo stati ospiti a Sava; quest’anno di comune accordo con l’amministrazione comunale di Grottaglie e in particolare nella persona del vice sindaco Vincenzo Quaranta abbiamo deciso di spostarci a Grottaglie, paese in cui esiste un occhio più attento per le attività sportive vista, anche, la candidatura a città dello sport europea nel 2020”.

CAMPO DA GIOCO: “Le partite casalinghe saranno giocate al palazzetto dello sport di Campitello: si tratta di una bella struttura che spero possa riempirsi tutte le domeniche. Tracceremo un nuovo campo e lo faremo omologare”.

LA STAGIONE: “Abbiamo inoltrato la domanda di ripescaggio per disputare la serie A2. Speriamo di prendere parte a questo campionato nazionale…”.

LO STAFF: “Senza dubbio c’è la riconferma del tecnico Fabio Buonafede. Ora stiamo lavorando per completare lo staff tecnico e dirigenziale con persone convinte del nostro progetto e che possano darci una mano nel migliorarlo”.

LA SQUADRA: “Sono rimaste alcune atlete della passata stagione e abbiamo liberato tutte quelle che non volevano più far parte del nostro progetto. Stiamo lavorando per offrire al tecnico una rosa motivata che possa far bene in un campionato nazionale”.

Serie D: Mercato, un top player per l'attacco della Turris
Serie D: Il Bitonto rinforza la difesa con un ex Taranto