Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 33a Giornata

Oggiano: E meno male che in settimana era finito in ospedale... Patierno: 21 gol in campionato, 101 in carriera

Mimmo Galeone
29.04.2019 22:13

Fabio Oggiano, attaccante del Taranto

TOP 11

PORTIERE

Gragnaniello (Nola) Molto attento e reattivo, specialmente nelle uscite. Conferisce tranquillità all' intero pacchetto arretrato.

DIFESA

Padovano (Gragnano) Predisposto più all' offesa che al ripiegamento, si propone per interssanti e proficui raid offensivi.

Allegrini (Cerignola) Tiene unito il reparto, con la sua esperienza e la sua capacità di leggere le situazioni critiche.

Poziello (Savoia) Una domenica praticamente di assoluto relax: l' attacco del Granata non produce grattacapi di sorta.

Diop (Fasano) Buona prova del giovane senegalese (classe 1999) sull' out di sinistra; interessanti le sue sovrapposizioni.

CENTROCAMPO

Oggiano (Taranto) E meno male che in settimana era finito in ospedale...Per lui un gol ed il tiro-assist per il raddoppio di Roberti.

Agresta (Picerno) Serve a Kosovan la palla per il momentaneo pareggio: poi centra una clamorosa traversa, con una conclusione dalla lunghissima distanza.

Monopoli (Nardò) Avvia l'insperata rimonta di Fasano, confezionando davvero una belle rete (poderosa conclusione dalla distanza).

Manno (Fidelis Andria) Entra al 90° e, nei drammatici minuti di recupero del derby con il Gravina, guadagna e trasforma il rigore della vittoria.

ATTACCO

Stoia (Nola) Con la doppietta rifilata alla Gelbison regala ai bianconeri tre punti fondamentali in chiave salvezza.

Patierno (Bitonto) Punisce il Sorrento con due reti, raggiungendo quota 21 in vetta alla classifica cannonieri. Per lui sono anche 101 gol in carriera.

Allenatore Zavino (Sarnese) Tre punti importanti contro l'Altamura, ma la strada per la permanenza in D è ancora complicata.

Eventi: Questione ambientale, il 4 maggio corteo nazionale
Castellaneta: D’Alena, ‘Siamo già pronti per lo spareggio’