VOLLEY

Volley B/M: Taranto espugna Casarano e difende il terzo posto

Comunicato stampa
18.03.2019 21:54

Una grande partita quella che si è giocata nel pomeriggio di domenica 17 marzo al Tensostatico di Casarano. L’incontro  pallavolistico si preannunciava di grande importanza per la rosa tarantina, che aveva il compito di difendere il terzo posto in classifica e portare a casa un risultato che le garantisse di guardare, prospetticamente, ai playoff. Tre a zero secco per la Erredi, che in campo ha dominato la partita con un gioco brillante.

Le due squadre, molto equilibrate, hanno giocato al meglio, sbagliando poco e mettendo a segno punti decisivi. Il primo set si apre con un’ombra di incertezza per il Casarano, si distanzia di pochi punti la Erredi Volley, grazie anche ad una brillante prestazione di Disabato, a metà set si stacca portandosi in netto vantaggio azione dopo azione, e chiude la prima frazione di gioco sul 19-25. 

Il primo tempo si rivelerà decisivo per il morale della squadra, infatti, nonostante l’avvio del secondo set sotto di qualche punto, la Erredi non molla e come una macchina da guerra copre il campo e attacca con azioni efficaci. Il gioco si snoda punto su punto, mostrando l’equità tecnica delle due compagini. Ma i tarantini saranno inarrestabili e con determinazione chiuderanno un set, non facile anche per il fattore campo,  sul  26- 28

Il terzo  e ultimo set  subisce inizialmente una fase d’arresto per i tarantini, il Casarano ne approfitta, ma i delfini non ci stanno e con concentrazione riescono a rimontare.  Riprendono le redini sul 13-10 e danno vita ad un gioco carico di determinazione e carattere. Aspetto non trascurabile soprattutto quando si gioca in trasferta. Il lavoro del team, dall’allenatore Gianni Narracci al secondo Salvatore Petarra per concludere con lo studio attento e proficuo dello scout man Giuseppe Stellacci, porta il suo risultato, la squadra è stata ben preparata a questo incontro, non molla, rimonta sul 15-15 e supera i leccesi. Ancora scambi e punto dopo punto col fiato sospeso, vincerà chi sbaglierà meno. Probabilmente la partita più bella del campionato, con diagonale (palleggiatore e opposto) che, con carattere e determinazione, ha trascinano la squadra chiudendo set e partita sul 23-25.

Il prossimo incontro sarà con lo Snav Folgore Massa di Napoli, sempre fuori casa, si giocherà contro la seconda in classifica, e si potrà ambire a raggiungerla. Oggi la Erredi Volley è infatti a soli 3 punti dallo Snav F. Massa. Fondamentale quindi il prossimo incontro, che dovrà esser disputato con carica e voglia di vincere, stesse componenti che oggi hanno reso i nostri giocatori campioni del match.

CASARANO: Guarini  0, Cino 0, Laterza 1, Barone 0, Nutricati 0, Morciano 0, Anastasia 5, Trullo, Zanette 9, Gribov 8, Muscarese 11, Romano 9. All Mimmo Monaco.

TARANTO: Disabato 11, Parisi 2, Piscitelli 0, Garofalo 8, Carofiglio 10, Roberti 21, Mingolla 0, Schifone 0, Giosa 6, Gasbarro 0, Nero 0, Luzzi 0. All. Gianni Narracci.

Arbitri: Maurizio Martini e Giuseppe Mancini.

Serie B: Il Foggia precisa, ‘Stipendi regolarmente pagati’
Eventi Sport: Spartani pugliesi all'assalto delle Cave di Fantiano