Eccellenza

Avetrana: Branà, 'Con il Barletta è una gara fondamentale'

Alessio Petralla
28.03.2018 13:03

Giovedì pomeriggio l’Avetrana recupererà la prima delle due partita, quella più insidiosa con il Barletta che per il tecnico Giuseppe Branà, vale una stagione come conferma a Blunote: “Abbiamo due gare da recuperare in cui dobbiamo pensare a vincere e basta. Giovedì con il Barletta è una partita fondamentale per l’intera stagione. E’ la più importante”.

FORMAZIONE: “Avrò tutti a disposizione tranne Franco”.

IL BARLETTA: “Ha tre squalificati ma arriva a questa sfida con un filotto di risultati positivi. Si lotta per due obiettivi diversi e noi scenderemo in campo per fare punti in chiave play off. Il loro tecnico cambia spesso modulo e viste le assenze potrebbe fare delle modifiche”.

LA CLASSIFICA: “Vincendo giovedì, e poi con il Galatina, saremmo soli al secondo posto. Sarebbe un grande piacere anche se sappiamo che poi ci attendono altre tre difficili battaglie. Ora diamo un segnale forte al campionato che non finisce giovedì. Dovremo affrontare, ancora, Gallipoli e Fasano ma anche le altre compagini hanno scontri diretti importanti”.

LE INSIDIE: “Avanti la formazione barlettana è molto brava: dobbiamo limitare le loro ripartenze”.

FOTO MITIDIERI

Si ringraziano:

 

Commenti

FUTSAL A2/F: Pesante ko con la capolista per l'Atletic San Marzano
Parte la vendita online dei biglietti per il 44° Festival della Valle d'Itria