Eccellenza

Avetrana: Branà, 'Bel successo, ora il secondo posto...'

Alessio Petralla
30.03.2018 13:03

Un successo che vale oro quello ottenuto, 1-0, ai danni del Barletta dall'Avetrana del tecnico Giuseppe Branà che, a Blunote, commenta così: "Quella di giovedì è stata una vittoria cercata e ottenuta. Abbiamo disputato una discreta gara, non la migliore dell'anno: però l'importante era vincere. Il gol? Lo ha firmato Cappellini ed è stato molto bello visto che ha saltato due uomini e ha messo all'angolino da fuori area".

IL BARLETTA: "Lotterà fino alla fine per la salvezza. Mentalmente e tecnicamente hanno qualità".

LA CLASSIFICA: "Ora il mio pensiero va a giovedì prossimo: con il Galatina ci giochiamo il secondo posto per affrontare, poi, gli ultimi tre impegni a viso aperto ma con intelligenza e concetrazione. Siamo una squadra molto giovane che sta crescendo sotto l'aspetto mentale: i ragazzi sono migliorati tanto".

IL PRIMATO: "Non ci penso perchè dopo la sfida di Galatina e prima dello scontro diretto con il Fasano, c'è il match di Bisceglie. Sarà una partita tosta in cui potremo dire la nostra. La nostra forza è il fatto che corriamo e rincorriamo".

FOTO MITIDIERI

Si ringraziano:

 

Commenti

Serie D/I: 29a Giornata, corsa alla C sempre più avvincente
Talsano-Massafra, ecco la data del recupero...