Giovanili

Rotonda: Juniores Nazionale, Salvo 'Domenica saremo affamati'

Alessio Petralla
02.10.2018 11:18

Nonostante, nelle prime tre uscite del campionato Juniores Nazionale, non siano arrivati i risultati, il Rotonda dei tecnici Dellisanti e Vitti cresce ogni giorno di più come ha dimostrato anche nell’ultimo match con il Savoia. A confermare e commentare quest’avvio stagionale è il capitano biancoverde Christian Salvo: “In queste prime uscite ci sono mancati i gol e un po’ di cattiveria in più. Potevamo giocarcele meglio visto che i ko sono arrivati per sfortuna e disattenzioni: le abbiamo perse da soli”.

LA SETTIMANA: “Fisicamente andrà sempre meglio visto che stiamo smaltendo i troppi carichi. Una cosa è certa: domenica saremo affamati”.

LA SOCIETA’: “I presidenti Bruno e Rivello credono fortemente in questo progetto come annunciato durante la presentazione al Parco della Civiltà di Grottaglie. Con il direttore Mondino mi trovo bene: è una persona fantastica che ha creduto subito in me. I tecnici Vitti e Dellisanti sono dei grandissimi allenatori. Si nota già la grande crescita”.

FASCIA DA CAPITANO: “Per essere leader non serve una fascia al braccio. Cercherei di incitare e incoraggiare i compagni anche senza questa. Ringrazio chi mi ha dato questa chance. A volte dovrò cercare di prendermi la squadra sulle spalle”.

IL GRAGNANO: “A prescindere dall’avversario che affronteremo l’approccio dev’essere sempre lo stesso. Il gruppo è nuovo e molto giovane ma siamo in netta crescita. Col tempo arriveranno anche i punti. Io ci credo”.

Real Pulsano: Quarta, 'Questa è una grande società'
Volley: Vibrotek, Peluso ‘Lavoro sodo per un posto in squadra’