ALTRI SPORT

Kart: Leonardo Marseglia messo ko da un contatto

Il pugliese fuori gioco nel corso del secondo giro

09.04.2018 22:23

Venerdì sarebbe stato difficile immaginare una così brutta conclusione di campionato: Leonardo inizia il weekend entrando in top ten in qualifica continuando a migliorarsi con un terzo posto nella prima manche. Sabato un contatto con Niklas Nielsen alla staccata dopo il rettilineo principale lo spedisce in fondo al gruppo, da dove è costretto a recuperare curva dopo curva fino alla 16esima posizione. Leonardo conclude le altre due manche in 7a e 8a posizione, chiudendo 15esimo dopo le heats.

Nella prefinale A, Leonardo rimane immischiato nel traffico dove dei contatti gli fanno perdere posizioni, scivolando in 16esima posizione. Iniziare la finale dal fondo è tutto tranne che facile, infatti al secondo giro un pilota si gira davanti a Leonardo. Il contatto è semplicemente inevitabile e il kart di Leonardo si spegne. Dopo averlo tirato fuori dall’erba Leonardo riparte, ma il telaio è leggermente storto e dopo qualche giro è costretto a ritirarsi ancor prima della bandiera a scacchi.

“Sono veramente deluso per questo risultato, meritavo qualcosa in più – commenta Leonardo ­– Il punto di svolta è stata la prefinale: sono partito al 7o posto, ma dopo lo start ci sono stai alcuni piccoli contatti che mi hanno fatto perdere terreno e sono finito in fondo al gruppo. La finale, poi, parla da sola. Voglio cominciare il campionato europeo CIK-FIA dai vertici, dove ero il venerdì”. Leonardo tornerà al Circuito Internazionale Napoli tra due settimane per la prima tappa del campionato europeo CIK-FIA.

Beer & Book: Jabbar Yassin Hussin arriva a Taranto
Taranto: Allievi, la stagione regolare si chiude con un pareggio