ALTRI SPORT

Ippica: Zingaro e Ribelle in rampa di lancio al Paolo VI

Comunicato stampa
30.06.2018 15:37

Dal mese di luglio le dotazioni delle corse in programma all’ippodromo Paolo VI aumentano, e questo consente a diversi driver di organizzare trasferte, prevalentemente dalla Campania, alla ricerca di premi sostanziosi.

Nel programma di lunedì 2 luglio, che avrà inizio alle 18.05 e che si concluderà alle 21.05 con la disputa di una delle due II Tris, saranno diversi gli “invasori”, specialmente nelle due prove più ricche della serata, riservate una ai tre anni e l’altra agli anziani di categoria C/D.

Per quanto riguarda la corsa dei tre anni, però, in cima al pronostico c’è un tarantino: Zingaro Dei Rum. Questo allievo di Giovanni Petrarolidetta legge da diversi mesi e ha già mostrato la sua forza ai diversi rivali giunti sino a Taranto per affrontarlo. Anche in questa circostanza saranno suoi i favori del pronostico, anche se dovrà fare attenzione a Zecchinodoro Fks, carta del team Minopoli, per il quale si sposta per interpretarlo personalmente Mario Minopoli Jr. Gli altri non resteranno a guardare, in particolare Zahir Jet, affidato nella circostanza a Giuseppe De Filippis, unico in grado di battere Zingaro Dei Rum in un confronto a Napoli nel mese di marzo; oppure il sempre regolare Zador, che Claudio De Filippo presenta sempre al top della condizione.

Tra gli anziani, alle prese sul doppio chilometro con partenza tra i nastri ma alla pari perché nessun esponente di categoria B ha scelto di rendere venti metri, spicca il nome di Ribelle Op, motivo fondamentale della presenza di Vincenzo D’Alessandro Jr a Taranto. Il figlio di Ken Warkentin viene da un bel successo contro rivali anche più quotati, inoltre affronta schema e distanza che possono esaltarne le caratteristiche pertanto si presenta con un favorito evidente. I due compagni di nastro Tornado Del Vento e Sans Souci Font si presentano con forma eccellente, e cercheranno di concretizzare il meglio. In prima fila Ti Amo Petit è il migliore e può certamente essere un fattore, mentre il ruolo di sorprese spetta a Tuono Delle Selve e Robben Caf. Ingresso libero e gratuito per tutti.

I FAVORITI: prima 1-5-2, seconda 4-13-8, terza 5-3-1, quarta 2-1-7, quinta 10-8-3, sesta 4-5-9, settima 13-10-11.

Serie C: Juve Stabia, iscrizione senza fideiussione
Futsal B/M: Volare Polignano, Pellegrini nuovo vicepresidente