Eccellenza

Avetrana: Branà, 'Barletta tanti calciatori di spessore'

Alessio Petralla
15.09.2018 15:16

Grande impresa dell’Avetrana che passa il turno in coppa espugnando, ai rigori, il “Bianco” di Gallipoli, immergendosi da subito nel match di domenica in campionato con il forte Barletta. A presentare la sfida, a Blunote, è il tecnico Giuseppe Branà: “Passare il turno in coppa è stato molto importante visto che ci permette di avere continuità di risultati. Domenica prossima affronteremo una grande squadra, costruita per vincere. Dovremo fare attenzione al loro reparto offensivo, cercando di restare stretti e ripartire”.

FORMAZIONE: “Ho indisponibile soltanto Margagliotti che è squalificato”.

IL BARLETTA: “Ha difesa e centrocampo molto forti con calciatori di spessore come Negro, Scialpi e Saani. Tutta gente che può essere utile per vincere”.

LA GARA: “Non possiamo aspettare l’avversario ma dovremo limitare le linee di passaggio e i loro calciatori più pericolosi. Inoltre, se dovessimo passare in vantaggio cercheremo di non farci rimontare come è successo in queste prime uscite”.

FOTO GIORGIA CANNELLA

Bitonto: Pizzulli, 'A Taranto per ottenere i tre punti'
Martina: Marasciulo, 'Lo Sporting Donia avrà voglia di riscatto'