Serie D

Serie D/H: Giudice, fermati 4 calciatori e un allenatore

Tutti per una giornata. Ammende per due società

23.01.2019 14:04

Rosario Campana, allenatore del Gragnano

CALCIATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
LORDI SABATINO (AZ PICERNO) 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
MONTRONE GIOVANNI (BITONTO) 
BOLOGNESE SIMONE (NARDÒ) 
POZIELLO CIRO (SAVOIA) 

ALLENATORI 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA 

CAMPANA ROSARIO (GRAGNANO): Per proteste nei confronti dell'Arbitro, allontanato. 

DIRIGENTI

INIBIZIONE FINO AL 13/02/2019 AD AGOVINO FRANCESCO (SARNESE): Allontanato per avere protestato con espressione irriguardosa nei confronti di un A.A., alla notifica del provvedimento disciplinare, rivolgeva frase offensiva all'indirizzo della Terna Arbitrale. ( R A - R AA ) 

INIBIZIONE FINO AL 06/02/2019 A DIBIASE FRANCESCO (CERIGNOLA): Dirigente non in distinta ma identificato, indebitamente presente sul terreno di gioco, vi permaneva anche a seguito della notifica del provvedimento di allontanamento.

AMMENDE SOCIETÀ 

800 EURO AL FASANO Per avere propri sostenitori, lanciato sul terreno di gioco due accendini che cadevano all'interno dell'area di rigore in prossimità del portiere avversario.

500 EURO ALLA SARNESE Per le precarie condizioni igienico sanitarie e la mancanza di acqua calda nello spogliatoio riservato alla Terna Arbitrale. 

Taranto: Giudice sportivo, scatta la diffida per Di Senso
Serie C/C: La Reggina piazza un altro colpo, preso Baclet