Serie D

Cavese: Santoriello, ‘Siamo in pole per il ripescaggio...’

‘Attendiamo il regolamento ufficiale, ma ci siamo impegnati pubblicamente ragionando sulle somme richieste l'anno scorso’

21.05.2018 23:05

Massimiliano Santoriello, socio di maggioranza e amministratore unico della Cavese

“La vittoria nella finale playoff con il Taranto corona la nostra grande stagione, è stato giusto concludere così”, dice Massimiliano Santoriello, socio di maggioranza e amministratore unico della Cavese, a TuttoC.com”.

RIPESCAGGIO “Attendiamo il regolamento ufficiale, ma ci siamo impegnati pubblicamente ragionando sulle somme richieste l'anno scorso: 300mila euro a fondo perduto più le fideiussioni. Se la somma rimarrà questa, siamo pronti a pagarla, se aumenterà dovremo valutare". 

STADIO "Il Simonetta Lamberti ha bisogno di alcuni adeguamenti. Il Comune aveva già in progetto una ristrutturazione in vista delle Universiadi del 2019, dunque i lavori si faranno. Le tempistiche sono importanti, contiamo di aprire lo stadio a fine settembre, almeno parzialmente. Aspettiamo i regolamenti ufficiali, di sicuo il nostro obiettivo è la Serie C e faremo di tutto per raggiungerlo: nulla ci deve ostacolare, vedremo giorno per giorno”.

POLE POSITION "La graduatoria ci premia. Se il Campodarsego non farà domanda, potrebbero bastarci davvero pochi posti vuoti in C per salire di categoria. Siamo molto ottimisti".

Commenti

Futsal A/F: Real Statte, D’Onghia ‘Annata positiva comunque vada’
D’Agostino: ‘A Francavilla sono cresciuto come tecnico e uomo’