CRONACA

Taranto: Arrestato un incensurato, aveva eroina e denaro

L'operazione antidroga dei Carabinieri

10.05.2019 10:48

I Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno arrestato, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 42enne, incensurato, di Martano in provincia di Lecce.

I militari, nel corso di un mirato servizio, sottoponevano ad una perquisizione personale il 42enne trovandolo in possesso di 40 grammi di eroina, suddivisa in tre involucri termosaldati, nonché della somma contante di 190 euro in banconote di vario taglio, anche questa sottoposta a sequestro in quanto ritenuta il provento dell’attività illecita sino a quel momento posta in essere dal soggetto.

L’uomo, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito è stato arrestato e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica tarantina, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Lo stupefacente sequestrato sarà analizzato presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Taranto: Pellegrino, ‘Prevenzione per tutela della salute’
Taranto: San Cataldo, gli auguri di Arcelor Mittal