Serie B

Serie B: Posticipi, Perugia e Spezia vedono i playoff

Gli umbri espugnano Venezia, i liguri travolgono il Livorno: si chiude la 26a Giornata

28.02.2019 00:37

Alessandro Nesta, allenatore del Perugia

Il Perugia vince 3-2 a Venezia nel primo del posticipi della 26a Giornata di Serie B. Gli umbri sbloccano il risultato al 12’ con Sadiq, mentre al 19’ i padroni di casa falliscono l'occasione del pareggio con Bocalon che si fa respingere il rigore da Gabriel. L'1-1 arriva al 38’ con un colpo di testa vincente di Segre, ma appena due minuti dopo la squadra di Nesta si porta nuovamente avanti con Verre che segna l'1-2. Al 44’ del primo tempo è Melchiorri a siglare la rete dell'1-3 con cui si va all'intervallo. Nella ripresa, al 36’, arriva il 2-3 siglato da Di Mariano. Il risultato non cambia più, vince il Perugia che si porta a quota 35 punti, mentre resta a 26 il Venezia di Zenga.

Lo Spezia ha battuto per 3-0 il Livorno nel secondo e ultimo posticipo della 26a giornata. Per i liguri a segno Maggiore al 21', Pierini al 74' e Mora all'84'. Tre punti importantissimi per lo Spezia che si porta al settimo posto in piena zona playoff. Il Livorno resta al in zona retrocessione.

Con la grafica Tuttocampo.it, il quadro completo della 26a Giornata, la classifica e il programma del 27° turno:

Asi B1: De Benedetto-Nesta, col 2-0 al Tam Tam la Ricci vola
Genitori tarantini a Mittal: ‘Vostra bandiera un offesa per noi’