Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Ippica: Toscanini Grif favorito nel clou di martedì al Paolo VI

Lunedì 3 Ottobre 2016 16:51 in ALTRI SPORT 152 Comunicato Stampa

Martedì 4 ottobre alle 15.35 avrà inizio il primo convegno del mese all’ippodromo Paolo VI, con un programma di sette corse che avrà come prova principale un miglio per soggetti di quattro anni.

Si tratta del premio “Scuderie”, che ha vedrà confrontarsi sul miglio sette cavalli di quattro anni. Toscanini Grif, interpretato da Francesco Tufano, si presenta con i favori del pronostico potendo contare su gran qualità ed affrontando compagnia alla sua portata. La migliore alternativa è Tahiti Bi, guidato da Mario Minopoli Jr, che è sale di categoria ma che viene da un bel tris di successo nelle ultime tre corse disputate. In chiave piazzamento non vanno certamente sottovalutati Tuono Delle Selve, che sembra meno pimpante rispetto a qualche mese fa; e Thunder Grif, ben sistemato ed in grado di esprimersi al meglio nello schema.

Anche la II tris presenta l’ippodromo Paolo VI, il quale propone un miglio per quattordici anziani di categoria F alle prese sulla classica distanza del miglio.

Spiccano in prima fila i nomi di Scandalo Font e Oxygen Dany, rispettivamente interpretati da Angelo Zizzie Giulia Deschi. Il primo viene da un buon piazzamento in contesto simile, trottando da poco più di 1.14 e percorrendo gli ultimi 600 metri in seconda e terza corsia. Ha buon numero di lancio e quella duttilità che gli permette di essere sempre pericoloso. Il secondo, invece, ha forma un po’ da ritrovare, ma potenzialmente varrebbe una categoria anche superiore. Con la sua amazzone ha già vinto pertanto anche in questa occasione potrebbe correre con profitto.

Per quanto riguarda un piazzamento conta Laioner, nonostante la sistemazione in seconda fila. L’allievo diRomano Tamburrano è rientrato da poco e dovrebbe essere al top della forma malgrado gli undici anni di età. E’ un soggetto sbrigativo e regolare, dotato anche di buon parziale conclusivo.

Degli altri, piacciono in prima fila Ross Del Rio ed Onixmatch i quali, per motivi differenti, hanno le carte in regola per puntare ad un buon risultato. Ross Del Rio, guidato da Francesco Fiore, può contare sul numero favorevole di lancio per sistemarsi presto nelle prime posizioni ed agire di rimessa. Onixmatch è tanto potente quanto lunatica, non sempre riesce ad esprimersi al meglio però ha grande motore che in questo contesto potrebbe permetterle di entrare nella terna vincente.

In seconda fila, invece, occhi puntati anche su Is Nothing, affidato nella circostanza a Teo Scialpi, in grado di risalire la china seguendo il treno esterno; She’s Romy Lions, che avrà in sulky Francesco Tufano, il quale è reduce da una brillante serie di ottimi risultati che va avanti da maggio. Sembra più difficile per gli altri, tra i quali potrebbero cercare un inserimento Risera Jet e Swami Gams.

I NOSTRI FAVORITI: prima 1-3-2, seconda 1-5-10, terza 2-4-1, quarta 10-9-15, quinta 4-3-5, sesta 11-4-10, settima 9-3-7.

Nella foto, l'entourage di Toscanini Grif