Eccellenza

Avetrana: Branà, 'Gallipoli? L'unica cosa che conta è vincere'

Alessio Petralla
13.10.2018 13:12

L’Avetrana e viva e vuol riscattare subito il ko di domenica nella sfida con il Gallipoli come spiega, a Blunote, il tecnico Giuseppe Branà: “Dal ko bisogna per forza reagire: la squadra è più che viva. Domenica scorsa non meritavamo la sconfitta. Bisogna andare avanti e vincere per alzare il morale”.

FORMAZIONE: “Per la prossima sfida potrò contare su tutti gli effettivi”.

IL GALLIPOLI: “Avendo già giocato in coppa lo conosciamo ma non deve interessarci il valore dell’avversario perché l’unica cosa che conta è vincere”.

LA GARA: “Dobbiamo giocare per trovare il gol facendolo con umiltà. Le pressioni fanno parte del calcio e tutti le devono sopportare altrimenti meglio restare a casa”.

FOTO GIORGIA CANNELLA

Si ringrazia:

Taranto: Convocati, un solo indisponibile per Panarelli
Brindisi: Olivieri, 'Ho accettato l’incarico con entusiasmo'