Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Volley/Serie D: Il Martina vince ancora, 3-0 anche a Matera

Domenica 6 Novembre 2016 12:58 in VOLLEY 167 Comunicato Stampa

Matera – Vince ancora il Martina e continua a farlo con il massimo scarto, stavolta in quel di Matera contro una formazione giovane e ottimamente attrezzata come quella condotta da coach Braia. Il canovaccio è simile all’esordio contro la Team Volley per quanto concerne il risultato ma differente riguardo la prestazione: se nel derby la PM era partita bene per poi ‘rilassarsi’ nel finale, a Matera Massafra e soci hanno atteso il terzo set per mostrare la propria superiorità in campo, portando comunque a casa tre punti che puntellano il primo posto parziale nel torneo di Serie D. La partenza non è stata delle migliori con qualche errore in attacco (3-1) subito tamponato dal muro di Lo Re, da un Matera falloso e dall’ace ancora una volta di Lo Re che ha costretto Braia al discrezionale (4-8). Vantaggio man mano più ampio per la PM che con un muro di Lerna arriva al +8 (11-19) e allunga ancora con Ceppaglia sino al +10 (11-21) che rilassa un po’ troppo i biancoazzurri. Il 6-0 di parziale per i locali, spinti da Chieco (MVP dell’incontro al pari di Lo Re con 13 punti) e Barbaro, non scompone la PM. Logroio, Ceppaglia e Lo Re mantengono il servizio e una doppia locale regala il 20-25 finale. Nel secondo set le fasi iniziali sono appannaggio del Martina che si spinge sino al 3-9 per poi, ancora una volta, peccare in fase di gestione permettendo ai locali si tornare sotto con Barbaro e Chieco (12-14). Martina che torna sul +5 costringendo i locali a rifugiarsi in time-out (13-18) ma il rientro in campo è favorevole ai lucani che punto dopo punto trovano la parità con un’invasione a rete di Lerna (19-19). Qui lo sprint è tutto della PM che dopo il botta e risposta Ceppaglia-Barbaro (20 pari) non concede più nulla ai padroni di casa, spingendoli più volte all’errore sino al 20-25 finale. La voglia di riaprire l’incontro da parte del Matera appare palese a inizio terzo set ma dura poco: il 5-2 di Barbaro sarà il massimo vantaggio locale ma da allora la PM concederà ai lucani solo 6 punti sino al termine del parziale. Il sorpasso di Ceppaglia (6-7) apre la lunga corsa del Martina che doppia i lucani con Lo Re e un muro di Lerna (8-19) per chiudere l’incontro con una veloce al centro di Serio e due attacchi out dei locali (11-25). Tre punti importanti contro un avversario combattivo per un Martina che deve, comunque, trovare ancora feeling in campo e lavorare per limitare gli errori. Il primo posto in solitario è un dettaglio al momento seppure dia la spinta per continuare a correre.

Campionato di volley Serie D gir. B – 2° giornata di andata – Matera, PalaSport.

VOLLEY MATERA - PALLAVOLO MARTINA 0-3

Parziali: 20-25, 20-25, 11-25.

VOLLEY MATERA: Cimmarusti 2, De Stena 3, Chieco 13, Bianco 0, Ricciardi 3, Di Giacomo ne, Monteleone (L), Maremonti 0, Parente 0, Di Bitonto 3, Festa ne, Barbaro 10. Coach: Braia. Ace 2, Muri 3, B.S. 6.

PALLAVOLO MARTINA: Sforza ne, Massafra 4, Lerna 7, Fortunato (L), Lo Re 13, Ceppaglia 8, Caramia ne, Amodio ne, Barratta ne, Logroio 9, Vinci ne, Serio 6. Coach: Parisi. Ace 3, Muri 10, B.S. 3.

Arbitro: Magrone di Molfetta.