Serie B

Serie B: Lecce in A, dalla Regione Puglia 11 milioni per lo stadio

Il governatore pugliese Michele Emiliano aggiunge un'altra buona notizia per i tifosi leccesi

12.05.2019 15:08

Michele Emiliano, governatore della Regione Puglia

“La Regione Puglia è pronta a fare la propria parte per garantire che lo spettacolo della seria A possa essere goduto nel migliore degli impianti possibili". Un tifoso barese doc sugli spalti del Via del Mare. Il governatore pugliese Michele Emiliano aggiunge un'altra buona notizia per i tifosi leccesi nel giorno della festa per il ritorno in Serie A. La Regione ha pronti fino a 11 milioni di euro di contributi per adeguare lo stadio salentino alla massima serie. Annuncio che va di pari passo a quello del presidente Saverio Sticchi Damiani di aver chiesto alla città l'affitto dell'impianto per i prossimi trent'anni. Ma già la disponibilità della Regione dovrebbe bastare a fare un profondo lavoro di restyling ad uno stadio che non è certo un esempio di modernità. "Abbiamo creato con Puglia Sviluppo ed insieme al Credito Sportivo un prodotto finanziario che, esattamente come un normale PIA, incentiva e finanzia il rifacimento degli impianti sportivi - ha continuato Emiliano - Nei giorni scorsi si sono svolti diversi incontri tra il mio Gabinetto, Puglia Sviluppo, il Credito Sportivo e rappresentanti dell'Unione Sportiva Lecce per mettere a punto un progetto che consenta alla città di Lecce di avere a disposizione lo stadio che merita".

Taranto: Pioggia di multe e motocicli sequestrati
Serie D/H: Cerignola in finale, Nardò e Nola salve