Giovanili

Rotonda: Juniores, Rondini 'I tecnici mi stanno insegnando tanto'

Alessio Petralla
09.10.2018 11:28

Grazie al suo gol la Juniores Nazionale del Rotonda è riuscito a battere il Gragnano in rimonta: stiamo parlando dell’attaccante, classe 2001, nato a Francavilla Fontana, Gabriele Rondini che commenta così: “Sono sempre stato un attaccante abituato a far gol: realizzare la marcatura della vittoria, sabato, con questa maglia, è stata una grande emozione. Ho cercato di ripagare la fiducia dei tecnici”.

LO STAFF: “Mi sto trovando bene con tutti. Con Nico Mondino ho un rapporto basato sulla fiducia: sono qui in prestito dal Lecce e vorrei passare a titolo definitivo al Rotonda”.

LA SETTIMANA: “Lunedì abbiamo ripreso ad allenarci e ho notato maggiore serenità da parte di tutti. Ci alleniamo bene e sarà una bella settimana. Sabato proveremo a confermarci”.

LA SARNESE: “Sono convinto che troveremo un ambiente difficile. Il girone è tosto, però, se riconfermiamo la stessa prestazione delle scorse sfide possiamo ottenere altri punti”.

DELLISANTI-VITTI: “Sono due grandi allenatori. Mi stanno insegnando parecchio e sono felice di averli come tecnici”.

Si ringrazia:

Serie D/I: Clamoroso a Gela, il club svincola tutti i tesserati
Real Pulsano: Gargano, 'Ben trattato dalla famiglia Novellino'