TARANTO

Taranto: Triuzzi a Blunote, 'Non sottovalutiamo questo Brindisi'

Il Team Manager è sicuro: 'Costruita una buona squadra ma con noi tutti raddoppieranno le forze'

Alessio Petralla
31.08.2019 15:04

E’ tutto pronto per l’esordio in campionato del Taranto che allo “Iacovone” ospiterà il Brindisi. A presentare la sfida, a Blunote, è il Team Manager Gianluca Triuzzi: “Le sensazioni sono come sempre positive: vivo i ragazzi tutti i giorni e posso confermare che è stata costruita un’ottima squadra”.

IL TARANTO: “Il gruppo sta bene e non vede l’ora di giocare. Lanzolla rientrerà martedì, Gambino ha rimediato una distorsione, Betti si sta curando e Pelliccia è in dubbio. Il resto della rosa è arruolabile”.

IL BRINDISI: “L’ho visto giocare con il Foggia in coppa Italia ed è una formazione da prendere con le pinze. Inoltre è un derby e con il Taranto tutte le avversarie raddoppiano le forze. Gara insidiosa”.

LA GARA: “Non so con quale modulo giocherà il tecnico Ragno. L’unica cosa certa è che chi scenderà in campo darà il mille per mille”.

IL CAMPIONATO: “Si tratta di un girone storicamente tosto per tutte le compagini che vi partecipano. Ci sono squadre importanti e come già detto con il Taranto tutte raddoppiano le forze”.

IL CALENDARIO: “Sono sincero non ci penso tanto fino alla fine dovremo affrontare tutte le squadre”.

LA TIFOSERIA: “Non faccio appelli perché conosco bene il pubblico di Taranto. I tifosi tarantini ci hanno sempre sostenuto stando in ogni occasione dalla nostra parte. Dobbiamo trascinarli allo stadio con risultati e prestazioni”.

Si ringraziano:

A Policoro Tony Hadley e l’Orchestra della Magna Grecia
V. Francavilla: Trocini, 'Mi aspetto un Catania aggressivo’