Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 31a Giornata

Mimmo Galeone
15.04.2019 18:10

Vittorio Esposito, fantasista del Taranto

TOP 11

PORTIERE

Colella (Picerno) Assoluto protagonista della sfida di Sorrento; neutralizza anche un tiro dagli undici metri.

DIFESA

Rizzo (Gravina) Sempre presente nei momenti topici della gara. Sbaglia pochissimo, specialmente in fase di ripiegamento.

Pagano (Francavilla in Sinni) Solito baluardo del pacchetto arretrato. Molto pericoloso anche negli sganciamenti offensivi.

Mannone (Pomigliano) L' ex brindisino prova a tenere unito, con la sua esperienza, il traballante reparto difensivo granata.

Cappellari (Bitonto) Sbroglia qualche matassa ingarbugliata, proponendosi anche per interessanti sovrapposizioni.

CENTROCAMPO

Gomes Forbes (Fasano) Entra in campo, dopo 20 minuti della ripresa, con il piglio giusto. Oltre ad andare in rete serve anche parecchie palle interessanti.

Masi (Sorrento) Nonostante la giovanissima età (classe 2000) mostra già buona padronanza e spiccata personalità.

Tascone (Gragnano) Cuce il gioco con intelligenza e rigore tattico, cercando spesso e volentieri la profondità.

Esposito V. (Taranto) Gran protagonista del sonoro 7 a 0 che gli jonici rifilano al Granata: un gol e tre assist vincenti.

ATTACCO

Lattanzio (Cerignola) Infierisce sul Nardò, da buon ex, con una doppietta; raggiungendo quota 16 marcature in campionato.

Cristaldi (Fidelis Andria) Il “puntero” nativo di Tres Arroyos spedisce al tappeto il Nola con un micidiale uno-due.

All. Laterza (Fasano) Con la “manita” inflitta alla Sarnese i biancazzurri ottengono, con tre giornate di anticipo, la matematica salvezza.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 31a Giornata
Formula 1: Antonio Giovinazzi, ‘Cina da dimenticare...’