Cultura, musica e spettacolo

Musica: Antonio Nicola Bruno live al Caffè Letterario

11.04.2018 19:04

Il Sud come appartenenza a radici, armoniosamente legate a tradizione e sperimentazione, che incrocia diverse culture ed altre identita’. Un viaggio nella tradizione verso il futuro, attraverso i canti di amore e di lotta, tra l sacro e il profano, tra il sublime ed il dannato. Tradizione e nuovi ritmi prendono forma con una nuova identità, grazie ad ospiti del gruppo sempre diversi. Questi incroci di culture danno vita ad una sperimentazione coinvolgente, ricerca di momenti improvvisativi, estemporanei e psichedelici durante il concerto, risultato di un lungo lavoro di studio e di prove con tutti i componenti del gruppo e con i musicisti ospiti, che di volta in volta cambiano e rinnovano notevolmente la struttura dello spettacolo. Il repertorio tradizionale costituisce la base musicale sul quale si innestano le diverse sensibilità e abilità artistiche dei componenti del gruppo. Il repertorio, d’autore ed originale, è costituito da brani ampiamente sperimentati, “Danza e ridanza” la “canzone del tempo”, “solitudine” ed “Africa one hit”, che hanno sempre suscitato una grande risposta da parte del pubblico e dalla critica.

Line up:
Antonio Nicola Bruno - voce , chitarra, loop 
Maurizio Gambardella - basso, loop
***********************************************************************
Caffè Letterario Cibo per la Mente
via duomo 237, Città Vecchia
per info e prenotazioni
099/4007520 - 3207037780
************************************************************************

Autore, compositore, cantante e musicista. Laureato in musica elettroacustica presso il Conservatorio G. da Venosa. L’esperienza pluriennale dei molti lavori all’attivo divenuti pietre miliari fanno di Antonio Nicola Bruno un punto di riferimento della musica popolare italiana. Arrangiatore e musicista con Antonio Infantino ed i “Tarantolati di Tricarico" e cantautore con il gruppo dei “Bellitamburi”. Collabora dal 2001 con Tony Esposito come autore, cantante e musicista. Centinaia di concerti importanti in Italia e nel mondo, e tantissime collaborazioni con artisti come Pino Daniele, Eugenio Bennato, Antonio Infantino, 99 posse, Krikka reggae, Tony Cercola, Carlo Faiello.Recenti i suoi concerti di Pino Daniele a Napoli con Clementino e Sandro Joieux. Collabora stabilmente con il gruppo dei “Petrameridie” con il quale ha sperimentato e presentato due suoi brani al concerto della “Notte della Taranta” (2014) a Melpignano. Ha partecipato al video “Fiore di Lucania” che ha riscosso un grande successo. Ha tenuto inoltre conferenze sul futuro della musica popolare d’autore alla Sorbonne di Parigi e in Salento al Tarantula Folk Festival. Ha pubblicato con i “Bellitamburi” Danza e ridanza,(2003) Danza e ridanza II (2008) e poi a nome Antonio Nicola Bruno “Magic sound” (2014) ed è in uscita il nuovo cd intitolato “Elettronica popular". Di recente è stato pubblicato il libro “per rabbia e per amore” (ed. Arcana) di A.G. D’errico, sul Neapolitan Power ed il senso della musica oggi a Napoli ed in tutto il Sud Italia, movimento di cui fa parte e dov’è possibile leggere una sua intervista insieme ai più grandi autori napoletani (da J, Senese ad Enzo Gragnaniello, da Bennato a Tony Esposito ed altri artisti del movimento).

Commenti

Società: A rischio usura migliaia di contratti di cessione del quinto
Taranto: Al teatro Turoldo presentazione del nuovo stemma ufficiale