Promozione

Martina: ‘Non dobbiamo lasciarci sfuggire l’Eccellenza’

Il presidente Piero Lacarbonara suona la carica alla vigilia del match playoff con l’Audace Barletta

Comunicato stampa
27.04.2019 20:29

Alla vigilia del grande giorno che vale l'Eccellenza, il Presidente del Martina Calcio Piero Lacarbonara lancia il suo monito a tutta la città: "Finalmente l’attesa è finita e abbiamo la possibilità di andare a prenderci quello che meritiamo. Sono orgoglioso della nostra squadra per quello che ha fatto e felice di vedere la città coinvolta per questa partita. Si respira un entusiasmo da altre categorie e quello che emerge è il senso d’appartenenza di tutta la città. Era ciò che io e miei amici sognavamo fin dal primo giorno e domani sarà realtà. Chiedo a tutta la gente di venire allo stadio portando con sé l’intera famiglia, per una grande festa di sport. Il Martina è una espressione della nostra città, il Martina Calcio è dei suoi tifosi. Abbiamo la possibilità di raggiungere l’Eccellenza e non dobbiamo farcela sfuggire. Domani tutti al Tursi!"

Gli ingressi per settori sono così suddivisi: Distinti prato 10€; Donna ridotto distinti 5€; Curva 5€; Donna ridotto curva 3€; Under 16 ingresso gratuito (munirsi di documento).

I biglietti sono già disponibili nei seguenti Punti Vendita: Martucci srl – Via Rocco Goffredo, 36. Martucci Betting srl – Via Cesare Pavese, 60. Edicola e Tabacchi Gioiello - 17, Piazza XX Settembre. Basile Centro Copie e Stampe – Via Mercadante, 47. Martina Nel Cuore – Via Antonio Rosmini, 15. 

Domenica mattina, dalle ore 10:30 alle 12:30, i tagliandi saranno disponibili anche presso la biglietteria del settore distinti, sita in Via dello Stadio. La Società raccomanda di acquistare i tagliandi preventivamente vista la ridotta capienza dello Stadio.

L'incontro verrà arbitrato dal Sig. Andrea Recupero della Sezione di Lecce coadiuvato dagli Assistenti Sig. Cosimo Schirinzi Sezione di Casarano e Sig. Ivan Alexandrovic Denisov Sezione di Bari.

Grottaglie: Orlandini, 'Col Massafra sarà una partita insidiosa'
Serie B: Pari a Livorno, il Palermo perde altro terreno