Cultura, musica e spettacolo

“Per amore”, un po’ di Walt Disney nell’ultimo successo di Aldo Losito

19.01.2018 00:01

Ancora un successo di pubblico e di critica per Aldo Losito. Il cantautore di Mottola, reduce da “Niend e Nisciun“, hit estiva con gli Aprés La Classe, è da un mese in tutte le radio più importanti del sud con “Per amore”, un brano autobiografico che descrive chiaramente la scoperta del vero amore, realizzato con Gabriele Semeraro (arrangiatore di Raphael Gualazzi e Ornella Vanoni). L’ultimo lavoro di Losito è accompagnato da un videoclip unico nel suo genere: creato e diretto dal regista Fabio Caricato (lo stesso di “Niend e Nisciun”), è stato realizzato in Storyboard Animatic dalla mano talentuosa di Nicola Sammarco, giovane layout artist per Walt Disney Company Italia. L’esperimento artistico, unico in Italia, che racconta la notte dell’11 novembre 1940, quella dello storico attacco degli inglesi alle navi della Regia Marina Italiana a Taranto, è stato un plebiscito con migliaia di visualizzazioni anche sui vari profili social dell’artista pugliese, che vanta tra le sue collaborazioni anche un brano con Gary Wallis dei Pink Floyd.

“E’ stato un mese ricco di soddisfazioni – commenta Aldo Losito, recentemente insignito anche del premio “Musica e Sport” al premio Atleta di Taranto 2017 – nel quale il brano ha ottenuto un riscontro incredibile. Sono felice soprattutto perché la gente ha apprezzato l’unicità e la straordinarietà del videoclip in Storyboard Animatic, primo in Italia, che racconta un momento di storia contemporanea della nostra terra che non va dimenticato. E con quel “geniaccio” di Fabio Caricato e il talento puro di Nicola Sammarco il risultato finale non poteva che essere straordinario”.

“Inizialmente temevo che il progetto fosse fin troppo ambizioso – confessa il regista Fabio Caricato – perché un video in animazione su un momento storico così importante non l’aveva fatto ancora nessuno. Ma Aldo è un artista determinato, che ama la sua terra e che vuole valorizzarla. In quest’ottica la collaborazione con Nicola Sammarco: all’inizio non è stato semplice confrontarmi con lui per via della distanza e dei suoi altri impegni lavorativi, ma quando ha cominciato a inviarmi le prime tavole definitive, ho capito che questo video avrebbe superato ogni mia aspettativa”.

Gli fa eco Nicola Sammarco: “Il videoclip è un mix perfetto che sta portando i suoi frutti. Unire un cantante produttore, un regista e un disegnatore non è stato molto facile: ognuno di noi ha il proprio settore e soprattutto un differente punto di vista, ma questa è arte e l’unione fa la forza. La nostra passione ci ha aiutati a superare le difficoltà tecniche. Alla fine abbiamo ottenuto un cortometraggio animato, pensato come un film tradizionale, con parole e musica sensazionali. Questo per me è “Per amore””.

Promozione: Sava-Brindisi vietata ai supporters adriatici
Vittorie e sorrisi per i Giovani Rossoblu